Ti svelo le 4 fasi fondamentali della skincare routine | Recensioni di Bellezza

0
412

Tutti i giorni applichiamo la crema sul nostro viso , siamo bombardati d’informazioni e di consigli in ambito beauty, di nuovi sieri dalle formulazioni sempre più all’avanguardia e innovative, sappiamo tutto della doppia detersione, ma sappiamo davvero quali sono i passaggi fondamentali da rispettare per una rigorosa skincare routine? In questo articolo ti svelo i 4 step necessari per una skincare routine quotidiana davvero efficace.

Pulizia della pelle

La pulizia della pelle è un passaggio fondamentale per la salute e la bellezza della nostra pelle. Le fasi della pulizia della pelle si possono ricondurre a: lo struccaggio e la detersione, due importanti momenti che permettono di pulire la pelle, impedire la formazione di impurità e previene l’insorgenza di discromie. Da fare due volte al giorno, la sera per rimuovere i residui di creme o il makeup, la mattina per rimuovere sebo e i residui di skin care notturna.

Struccaggio

Esattamente da fare anche quando non si è truccati, infatti lo step dello struccaggio ci permette di eliminare tutto il makeup ma anche tutto il sebo e il materiale di scarto come cellule morte, smog, sporcizia che si è venuta a depositare sulla pelle. E il miglior modo per eliminare lo sporco è quello di utilizzare un prodotto grasso, come un latte detergente, che vi consiglio di usare la mattina, o un olio detergente o un balsamo detergente in caso di makeup.

Questo passaggio fondamentale permetterà di andare a pulire profondamente la pelle e di sciogliere in profondità la “sporcizia” che si è accumulata sulla pelle.

Detergente Clean Break Cleanser

Rilastil Daily Care Olio Latte Detergente Viso e Occhi, Detergente Struccante Nutriente per Pelli Sensibili e Secche, Emolliente e Lenitivo con Burro di Karité, Acido Ialuronico, Confezione da 200ml

Detersione

Arrivati a questo punto bisogna utilizzare, a seconda del tipo di pelle, un prodotto che rimuova tutto e ci pulisca la pelle da ogni residuo. Indipendentemente che venga utilizzato un detergente schiumoso o in crema è importante andare a rimuovere con l’acqua e se se ne sente la necessità in questa fase è possibile utilizzare un device per la pulizia profonda della pelle ma anche una spazzolina in silicone aiuterà a pulire i pori dove si possono depositare sebo e sporcizia e dare luogo all’insorgenza di punti neri e brufoletti.

Detergente in crema Anew Sensitive+

Detergente in mousse Matte Fluffy Nutra Effects

Idratazione

Come dice la parola stessa in questa fase si va a ripristinare il livello di acqua sulla pelle. E’ importante capire che nella fase dell’idratazione si possono utilizzare diversi cosmetici che hanno il fine ultimo di ripristinare il livello di acqua tra le cellule del derma. E’ in questa fase che ci vengono in aiuto tutti quei cosmetici che aiutano a ” intrappolare” l’acqua tra le nostre cellule e a donare alla pelle un aspetto luminoso e levigato. Il principe tra tutti gli attivi che vengono utilizzati in cosmetologia è sicuramente l’Acido Ialuronico che come ormai sappiamo è una vera calamita per l’acqua e riesce a trattenerla tra le nostre cellule. L’importanza dell’idratazione subito dopo la detersione è data dal fatto che subito dopo la pelle potrebbe apparire più secca perchè siamo andati a rimuovere lo strato di sebo superficiale che manteneva la pelle umida.

Ci sono tantissimi cosmetici arricchiti di estratti idratanti, come il già citato acido ialuronico, ma anche la Glicerina, l’Urea, la Paraffina,le Ceramidi e molti altri hanno la funzione di mantenere la pelle il livello di idratazione nella pelle.

Ci sono Tonici ed Essenze arricchite che usate subito dopo la detersione eliminano quella fastidiosa sensazione di “pelle che tira” e ridona immediatamente luminosità e elasticità alla pelle.

I sieri giocano un ruolo fondamentale in questa fase, soprattutto quelli a base di acido ialuronico, che a mio avviso andrebbe utilizzato sempre tutti i giorni insieme ad altri sieri, anche perchè è l’unica sostanza che va d’accordo con tutte.

La fase dell’idratazione è il primo step fondamentale se si vuole avere una pelle davvero bella e in salute.

Anew Anti wrinkle plumping concentrate 1,5 % Hyaluronic Acid
Revolution Skincare London, Ialuronico, spray essenza, 100 ml
Tonico massimizzatore di luminosità Anew
Siero contorno occhi Halbea – Sorgenta

Nutrimento

In questa fase è importante andare a dare nutrimento alla pelle. Nutrirla significa fornire alla pelle le sostanze che magari non riesce più a produrre a causa dell’invecchiamento cutaneo, ma anche ripristinare il livello idrolipidico ottimale.

Ed è in questo momento della skincare, che si andranno ad applicare dei sieri per problematiche specifiche e creme nutrienti che avranno la funzione di mantenere a lungo l’idratazione o fornire attivi anti age alla pelle.

In questo step possiamo inserire un olio , un siero e per finire una crema che dovranno lavorare in sinergia per mantenere la pelle elastica, luminosa e combattere quegli inestetismi di cui la pelle matura viene afflitta, come macchie, rughe, perdita di elasticità e di luminosità, colorito non uniforme.

E’ il momento di applicare il contorno occhi, un olio elasticizzante, un siero specifico e infine una crema che vada completare questa fase.

Cerave Crema idratante viso alle 3 ceramidi, acido ialuronico e niacinamide
Essenza viso Illuminate & Calm all’Olio di Canapa Sativa
Avon Anew siero vitamina C

Idratante viso Anew Daily Defence Vitamin C SPF 50

Protezione solare

La skincare routine si può considerare terminata solo quando andremo ad applicare una crema di protezione solare. E non fatevi ingannare dal pensiero ” tanto sono in casa e non prendo il sole” perchè i raggi che danneggiano la pelle arrivano anche dai nostri dispositivi come smartphone, tablet e pc . La cosiddetta radiazione da luce Blu emessa da questi dispositivi può provocare gli stessi danni delle radiazioni solari, ed è per questo motivo che anche in casa è fondamentale completare la skincare con una buona crema di protezione solare.

Inoltre è universalmente stabilito che l’unico e solo antiage efficace sia proprio la protezione solare che ci aiuta a contrastare il foto invecchiamento.

Capital Soleil Uv-age Fluido Anti-fotoinvecchiamento Spf50+ 40 Ml
Garnier Ambre Solaire Crema Viso Anti-Imperfezioni Advanced Sensitive, SPF 30, Protezione Alta, Arricchita con Acido Salicilico e Radice di Zenzero, 50 ml

Maschere e scrub

Questi trattamenti extra si possono inserire di tanto in tanto, a cadenza settimanale o in base alle esigenze della vostra pelle.

Hanno funzioni diverse, lo scrub o un gommage hanno la finalità di esfoliare e pulire la pelle in profondità. Questo si può realizzare per via meccanica attraverso l’utilizzo di device per la pulizia del viso oppure attraverso l’azione di attivi che esfoliano e levigano la pelle come l’acido Glicolico o gli AHA.

Le maschere invece apportano un plus d’idratazione e nutrimento alla pelle attraverso attivi specifici, e possono essere maschere in tessuto imbevute di attivi come la Vitamina C, l’acido Ialuronico che vengono applicate sulla pelle e lasciate in posa per 15/20 minuti per far si che i principi vengano assorbiti. Oppure attraverso maschere in crema applicando uno strato di prodotto e lasciandole in posa.

Esistono in commercio prodotti specifici già formulati in base alle diverse esigenze o ai diversi risultati che si vogliono ottenere, ciò nonostante realizzarli in casa è facilissimo e basterà fare una semplice ricerca sul web per trovare tante ricettine e preparare uno scrub o una maschera casalinga con i semplici ingredienti che abbiamo in dispensa.

Organic Shop Peeling Viso Purificante Apricot & Mango – 75 ml
La Tradizione Erboristica Forsan – Maschera Viso Aloe Ialuronic – Machera Viso Rimpolpante, Attenua le Rughe, con Aloe Vera Bio e Acido Ialuronico di Origine Naturale – 75 ml

Maria Paola Violi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.