Overlining labbra, 5 beauty tips per un risultato top | Recensioni di Bellezza

0
379

Quanto sarebbe bello poter ingrandire (otticamente) le labbra senza necessariamente ricorrere alla chirurgia estetica, a filler che ne modificano definitivamente la forma. In realtà tra le influencer e le modelle esiste un accorgimento che può essere utilizzato per ampliare la forma delle labbra semplicemente utilizzando il makeup. Si tratta dell’overlining lips e voglio darvi qualche consiglio per realizzarlo da sole.

Overlining lips

E’ una tecnica usata dai makeup artist per ingrandire otticamente le labbra, sopratutto quelle del labbro supeiore, facendole apparire più voluminose. Per capirci questa tecnica veniva usata anche dalla stupenda Audrey Hepburn che aveva il labbro superiore più sottile di quello inferiore e con questo accorgimento le faceva sembrare più equilibrate. E’ una tecnica molto semplice da attuare, infatti basterà una matita labbra e un rossetto o un gloss, ma per un risultato ottimale bisogna seguire alcuni accorgimenti.

Depilazione

E’ importantissimo che la zona del labbro superiore sia ben depilata. questo prima di tutto per un fattore estetico ma sopratutto perchè sbordando di quel millimetro oltre la linea naturale delle labbra l’effetto con i baffetti sarebbe davvero orribile. Quindi è bene depilare con una certa frequenza la zona e io mi sto trovando benissimo con un epilatore viso ricaricabile , che attraverso due testine mi permette di eliminare i peli superflui delicatamente, senza dolore e senza dover ricorrere all’estetista. Facile, rapido, indolore ed efficace è perfetto per eliminare i peletti che spuntano dalle sopracciglia, dal naso e i famigerati baffetti sopra il labbro.

Scrub e maschere

Di fondamentale importanza, lo scrub permette di eliminare le pellicine, riattivare la circolazione e rendere le labbra più turgide e morbide. Sia che lo realizziate con ingredienti casalinghi, olio, miele, zucchero, vasillina, con un prodotto specifico come il Burt’s Bees Scrub o con una spazzola in silicone per le labbra è importante questo passaggio da fare prima del makeup. Per lo stesso motivo è fondamentale di tanto in tanto fare delle belle maschere nutrienti per le labbra ricche di attivi per nutrirle profondamente.

Rossetti dai Colori nude

A mio avviso l’overlining è bellissimo con colori nude, che esaltano la forma delle labbra e rendono il risultato più naturale, bisogna però stare attente ad evitare l’effetto cadavere. Di rossetti nude ce ne sono tantissimi in commercio, come i PERFECT LIPSTICK di Limelife by Alcone, ma è importante trovare quello più adatto al proprio sottotono di pelle: pertanto le pelli con un sottotono caldo saranno perfetti le tonalità di rossetto pesca, corallo, beige, chi ha un sottotono freddo dovrebbe optare per tonalità rosa freddo e malva, i fortunati che hanno un sottotono neutro stanno bene con qualsiasi tonalità di nude.

Gloss

Il gloss ha un duplice effetto quello di dare un lieve colore e di rimpolpare le labbra (otticamente). E per un overlinig super naturale questo prodotto lo trovo perfetto, ma anche da usare sopra un rossetto per accentuare l’effetto rimpolpato. Esistono poi i gloss volumizzanti , come lo MY GLOSS SPICY PLUMPER di Astra, che usati da soli o in abbinamento con una matita labbra aumentano l’effetto volume istantaneamente, grazi a principi attivi come il peperoncino, l’acido ialuronico , la menta ,estratto di zenzero, caffeina permettono di rendere le labbra più turgide e anche più colorate. Basterà contornare le labbra con una matita e applicare il gloss volumizzante per un effetto labbra rimpolpate.

Matita labbra

La scelta della matita labbra è fondamentale. Per realizzare un overlining perfetto io consiglio una matita nude, dal colore freddo simile a quello delle labbra in questo modo l’effetto risulterà più naturale. Un’altro consiglio è quello di utilizzare matite waterproff o ad alta tenuta, come la 3INA MAKEUP – Vegan – The Automatic Lip Pencil 114 – Marrone chiaro , così che anche quando il rossetto tenderà a svanire rimarrà il contorno labbra ben definito. Un’alternativa alla matita labbra sono le tinte labbra a pennarello, come la Max Factor Lipfinity lip tint numero 05, marshmallow, sono delle vere e proprie lip stain ma attraverso una punta in feltro rilascia il colore. Esattamente come un pennarello grazie alla punta di precisione, possiamo realizzare un contorno labbra perfetto e soprattutto a lunga tenuta. Unico accorgimento, abbiate cura di eliminare ogni traccia di balsamo labbra prima di applicare queste tinte pennarello, altrimenti non aderiranno bene.

Consigli per un overlining lip perfetto

E ora qualche consiglio per realizzare un overlining lips perfetto. Premettendo che per mettere in pratica un ampliamento ottico delle labbra possiate utilizzare qualsiasi colore vogliate, io preferisco e apprezzo di più utilizzare queste tecnica con colori nude.

Il primo consiglio che mi sento di darvi è quello di fare uno scrub alle labbra, per eliminare le pellicine e riattivare la circolazione.

Subito dopo applicare uno strato generoso di balsamo labbra o fare una maschera nutriente e lasciare in posa fino al suo assorbimento.

A questo punto possiamo procedere al makeup vero e proprio, per prima cosa consiglio di “cancellare” il colore delle labbra applicando un correttore o una base per labbra, in modo da renderle uniformi, se avete un primer applicatelo vi aiuterà ad avere labbra più levigate, e solo intorno al labbro superiore nella zone dell’arco di Cupido; dove abbiamo la V, applicate un po di illuminante e sfumatelo. Arrivati a questo punto armatevi di una matita labbra morbida e cominciate a tratteggiare una linea di un millimetro superiore al vostro contorno labbra naturale, raccordate bene gli angoli interni delle labbra e bombate leggermente ai lati, questo permetterà di avere un effetto più pieno.

Sfumate la matita appena applicata con un pennello labbra, verso l’interno, il risultato dovrà essere come se le vostre labbra siano delineate naturalmente e non con linee nette che indurirebbero il vostro sorriso.

E’ arrivato il momento del rossetto o del gloss, a voi la scelta , volete un effetto volumizzato e più naturale optate per il gloss mentre per un effetto a lunga durata procedete con il rossetto. In ogni caso procedete all’applicazione attraverso un pennellino labbra per un risultato preciso.

Maria Paola Violi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.