Notizie

Pelle in Menopausa: come cambia e i rimedi per la sua bellezza

La menopausa per una donna è un momento molto delicato della sua vita.

Non sempre il passaggio dall’età fertile a quella della cessazione del ciclo mestruale, avviane in maniera “dolce”, ma può essere anche lungo diversi anni e provocare nella donna una serie di alti e bassi che la stressano moltissimo.

Questo processo determina una serie di sbalzi e alterazioni ormonali che influenzano la struttura, la morfologia e la funzionalità della cute, che la rende più secca, sensibile, e più predisposta a invecchiare, alla formazione di rughe e di discromie di vario tipo.

E’ importante capire che la menopausa è una condizione naturale, che la donna attraversa nella sua vita e che quindi va vissuta e affrontata non come una malattia, ma come un passaggio verso un’altra era della vita femminile.

Le diverse età della donna sono tutte belle e si possono vivere a pieno

Cosa avviene alla nostra pelle in menopausa?

La graduale perdita degli estrogeni, che tengo a ricordare, non avviene dall’oggi al domani ma è un processo lungo anche anni,porta a far divenire la pelle più secca, sensibile ai processi d’invecchiamento.

Gli estrogeni sono dei naturali protettori della pelle, con effetti anti-aging e rassodanti, e la graduale mancanza di questo ormone ha una serie di effetti sulla vita della donna come : a livello fisico le cosiddette vampate di calore, la sudorazione notturna, mentre la pelle perde elasticità, tonicità, diventa opaca , possono manifestarsi discromie, macchie cutanee, cuperose e le temute rughe.

Tutto ciò è dovuto dalla perdita di collagene,di elastina, la disidratazione dei tessuti è un fenomeno legato all’invecchiamento della pelle e quindi diventa fondamentale ripristinare e mantenere un adeguato livello d’idratazione.

Per questo diventa fondamentale imparare sin dalla giovane età a idratare e curare la pelle in maniera adatta.

Imparare a leggere i segnali del corpo è di fondamentale per mantenere la pelle giovane

Quali sono le strategie per contrastare l’invecchiamento cutaneo?

Sicuramente bisogna aver imparato a curare la pelle in gioventù e aver imparato a utilizzare in maniera adeguata le varie tipologie di cosmetici.

Non ha senso infatti utilizzare un prodotto per pelli mature adatto a una donna di 60 anni a 40, perchè le esigenze della pelle sono profondamente diverse.

Un’altro aspetto molto importante è il fattore genetico, perchè anche l’invecchiamento è un po “scritto” nel nostro DNA, e quindi è probabile che invecchieremo similmente alle nostre madri.

Ma possiamo agire in maniera mirata sia all’interno del nostro organismo sia all’esterno.

Una dieta varia e ricca di frutta e verdura in menopausa è di fondamentale importanza per mantenere la pelle giovane

Alimentazione

E’ importante assumere un’alimentazione varia ed equilibrata, ricca di antiossidanti provenienti dalla frutta e verdura, sopratutto utilizzare alimenti ricchi di vitamina C e Vitamina E fondamentali per mantenere la normale sintesi del collagene e in grado di fornire sostanze anti-aging protettivi per la pelle.

Protezione Solare

La pelle va protetta dall’esposizione solare e dai raggi UV che favorisce l’invecchiamento cutaneo e la disidratazione della pelle, accelerando la formazione di rughe.

Idratazione

Bere molta acqua,almeno 2 litri di acqua al giorno, da assumere anche sotto forma di frutta e verdura, ma anche di tisane , in tutte le stagioni ma sopratutto in estate.

E’ importantissimo nutrire adeguatamente la pelle a tavola ma sopratutto scegliendo cosmetici che possano mantenere un buon livello d’idratazione, e quindi diventa importantissimo imparare a conoscere le formulazioni che ci aiutano a fare questo.

L’acido Ialuronico in combinazione alle vitamina C e alla vitamina E hanno un’ottima efficacia per mantenere l’adeguata idratazione della pelle e agire per contrastare le rughe.

Detersione

Utilizzare detergenti delicati o oli cosmetici per evitare che la pelle diventi secca e sensibile. E’ importane proteggerla utilizzando prodotti che contengano sostanze con proprietà elasticizzante, decongestionante, riequilibranti del film idrolipidico e mantenere la pelle in salute.

Fumo e Alcol

Evitare il fumo perchè oltre a essere responsabile di tantissime malattie è anche il responsabile dell’invecchiamento precoce della pelle.

Limitare anche l’uso di alcol e in particolare dei super alcolici, non sarà il mezzo bicchiere di vino a pasto a rovinare la vostra pelle.

Fumo ed eccesso di Alcol sono nemici della pelle e responsabili di un invecchiamento cutaneo precoce

Lifestile

Inoltre mantenere uno stile di vita sano, facendo un’ adeguata attività fisica, senza eccessivi sforzi, mangiando in maniera sana e conducendo una vita limitando lo stress , vi aiuterà moltissimo a mantenere la vostra pelle in salute.

Ricordati di sorridere 🙂

Questi sono alcuni consigli che mi sento di darvi per affrontare in maniera serena e consapevole questo passaggio della vita femminile, e ricordatevi che ogni età di una donna può essere bella e riservare delle piacevoli esperienze.

Spero di avervi dato qualche informazione utile, a presto con altre Recensioni di Bellezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.



I più letti

Copyright © 2012 | Recensionidibellezza.com by Maria Paola Violi. Sono appassionata di cosmetici, makeup e shopping online. Ho unito queste mie passioni per creare un blog. Qui recensirò prodotti che utilizzo con l'intento di darvi delle informazioni utili per i vostri acquisti

Copyright © 2012 | Recensionidibellezza.com by Maria Paola Violi

To Top