Ciprie viso: come scegliere quella perfetta

0
2168
L'effetto della cipria sul viso, naturale e satinato

La cipria viso è tra i prodotti di makeup che amo di più , e per cui sono più esigente.

La cipria ha origine antichissime, già nell’ antico Egitto, la cipria era un segreto di bellezza, e come dimenticare le splendide damine incipriate del 700, la cipria è un cosmetico che le nostre nonne usavano e che bastava per rendergli la pelle magnifica.

Questo cosmetico talvolta però non viene molto compreso, quindi ho pensato di spiegarvi il suo uso, che caratteristiche deve avere e cosa deve contenere, ovviamente sempre in base alle mie esperienze di consumatrice e di studiosa del makeup.

Le tipologie di ciprie

Esistono moltissime ciprie e i makeup artist conoscono i segreti di questi cosmetici e ne sfruttano al meglio le caratteristiche.

Ma noi donne comuni che ci cimentiamo con i vari prodotti cosmetici ogni giorno, a volte non comprendiamo tutte le tipologie e i loro utilizzi.

Esistono diverse tipologie di ciprie, ma per semplificare le divideremo in due gruppi, le ciprie compatte e le ciprie in polvere libera.

Cipria pressata Clinique
Cipria in polvere libera

Quelle che normalmente si trovano più facilmente in commercio, sono quelle di cui vi parlerò, rispetto a ciprie dall’uso più professionale e di cui bisogna avere alcune conoscenze sulla corretta applicazione.

Le ciprie compatte sono quelle che si trovano in polvere pressata in cialde, dentro contenitori solitamente con uno specchietto, per i ritocchi fuori casa, e che hanno al loro interno un legante, di solito dell’olio di silicone,  per renderle più aderenti alla pelle.

Queste ciprie hanno diverse tonalità perchè hanno un certo potere colorante e coprente, quindi vanno scelte in abbinamento al fondotinta o alla bb cream.

Cipira compatta Yves Rocher, una delle mie ciprie preferite

Le ciprie in polvere libera invece sono contenute in giare coperte da uno sifter bucherellato, che permette la fuoriuscita della polvere o di prelevarla con il pennello.

Cipria in polvere da applicare con un pennello da polveri

Queste in genere sono ciprie translucide, ossia non hanno un vero e proprio colore, ma risultano abbastanza trasparenti e non alterano il colore di ciò che avete applicato sotto.

Cipria Translucent Touch Behold di Younique

Poi esistono tutta una serie di ciprie professionali, adatte a un uso specifico, come le ciprie HD a base silicea, la più famosa e’ quella della Make up For ever, usata moltissimo dalle Celebrity per conferire al viso luminosità e nascondere le imperfezioni, le ciprie minerali composte da pigmenti naturali senza l’aggiunta di siliconi, talco o altre sostanze sintetiche, adatta a chi vuole un makeup il più naturale possibile, ciprie illuminanti che vengono usate nel contouring per scolpire il viso, ciprie mosaico che contengono ciprie con colori differenti che vengono usate per uniformare l’incarnato e correggere le imperfezioni.

 

Cipria HD
Cipria mosaico Avene
Cipria Illuminante

A cosa serve la cipria

La cipria serve principalmente a fissare il trucco e a farlo durare nell’arco della giornata.

Dopo aver applicato il fondotinta e il correttore, queste sostanze cremose devono essere fissati, altrimenti tenderanno a spostarsi e a svanire nell’arco della giornata.

Ma non solo, una cipria di buona qualita’ può migliorare anche l’aspetto della pelle:

  • Opacizzare
  • Setificare
  • Ridurre i pori
  • uniformare l’incarnato
  • fissare il makeup
  • far durare a lungo il makeup
  • migliorare l’aspetto dell’incarnato
  • illuminare
  • donare un aspetto naturale e satinato

Cosa invece non deve fare una cipria:

  • non essere polverosa
  • seccare la pelle
  • non evidenziare le rughe
  • evitare un effetto granuloso
Nicole Kidman ha un po abusato della cipria Hd e l’effetto non è molto piacevole

Questo è un panoramica molto generale, delle tipologie ciprie, e di quale effetto dovete ottenere.

Nei prossimi giorni invece vi parlerò di come applicare questo cosmetico per ottenere il risultato migliore, quindi sarà l’argomento di un prossimo articolo.

Spero che queste informazioni vi siano state utili all’acquisto delle ciprie, a presto con altre Recensioni di Bellezza.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.