Cipria viso: consigli per l’applicazione e gli strumenti migliori

0
1057
Cipria in polvere da applicare con un pennello da polveri

Buongiorno mie care, spero che il mio articolo sulle tipologie di ciprie vi sia piaciuto e stato utile e che abbiate approfondito l’argomento.
Ma manca una parte fondamentale.
Come si applica correttamente la cipria?
Ho voluto dedicare a questo particolare aspetto un articolo apposito, perchè a mio avviso merita un approfondimento.
La cipria, infatti, va posta sul viso in maniera corretta per ottenere l’effetto naturale, satinato e per fissare a lungo il makeup.

Gli strumenti per l’applicazione

Gli strumenti sono molto importanti , perchè in base a quello che utilizziamo avremo un effetto diverso.

Gli strumenti migliori per applicare questo cosmetico sono, il pennello da cipria morbido, un piumino da cipria vellutato o un piumino in lattice.

Utilizzando questi prodotti otterrete risultati diversi.

Pennello da cipria
piumino da cipria
Piumino in lattice

Come si applica la cipria

Vi consiglio di utilizzare un pennello da polveri se volete un effetto leggero e sfumato.

Le setole devono effere morbide ma compatte, perché devono raccogliere la polvere e poi rilasciarla uniformemente sul viso.

Il pennello trova la sua naturale applicazione con le ciprie in polvere libera, basta intingere la punta del pennello, avendo cura di scuotere l’eccesso, e spolverare la cipria sul viso.

Non dimenticate di sfumare la cipria nel collo ,nella fronte e nelle tempie.

In questo modo l’effetto sfumato è garantito e allo stesso tempo avrete fissato il vostro makeup.

Se volete un effetto più compatto e coprente, allora utilizzate un piumino da cipria o un piumino in lattice.

Provate quello con cui vi trovate meglio.

Con questo strumento la cipria ideale é quella compatta, da passare sul viso pressando il prodotto, insistendo in quelle zone , come il contorno occhi, dove la presenza del correttore può creare delle antiestetiche rughette.

Se volete un risultato più naturale, passate un ultimo velo di cipria con il pennello con movimenti rotatori, per eliminare l’eccesso di prodotto e uniformare il tutto.

Questi accorgimenti eviteranno un accumulo di prodotto, in zone come rughette o zone della pelle che hanno perso tonicità, quindi  la cosa migliore è procedere per gradi con piccole quantità di prodotto.

Questi sono i consigli che mi sento di condividere con voi, dettati dalla mia esperienza con questo prodotto e che ho pensato fosse utile condividere con voi.

Come avrete capito, la cipria é uno dei miei prodotti di makeup preferiti, ma a volte é vittima di alcuni pregiudizi, come il fatto che non vada applicata in pelli mature.

Nulla di più sbagliato, se acquisterete ciprie di qualità ,utilizzando gli strumenti giusti e avendo cura di procedere con la magica formula Less is more, vedrete che apprezzerete l’uso di questo antichissimo cosmetico, in tutte le età.

Spero che questo articolo vi sia stato utile e abbiato trovato dei consigli da mettere in partica.

A presto con altre Recensioni di Bellezza.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.