Saldi invernali 2019: guida all’acquisto consapevole

0
1045

I saldi invernali 2019 sono arrivate ormai nel momento clou, e più o meno tutte credo abbiamo cominciato ad acquistare qualche capo scontato.

Negli anni passati questo era il momento più atteso per scatenarmi nello shopping, sembrava quasi che più acquistavo e più fossi soddisfatta ,rischiando di comprare oltre a cose assolutamente inutili ma anche di scarsa qualità e che con molta probabilità non avrei nemmeno indossato.

Che lo shopping abbia inizio

Insomma i saldi possono essere il momento per fare buoni acquisti o il momento per stare assolutamente lontani dai negozi fisici e online.

Molto dipende dalle nostre aspettative che abbiamo su quegli acquisti e dalla lucidità di come affrontiamo la situazione.

Per questo motivo ho pensato di stilare una serie di consigli, che spero vi tornino utili, e che vi portino a fare uno shopping sano e proficuo per voi stesse e il vostro portafogli.

Il giro di perlustrazione

Non lanciatevi allo shopping in maniera impulsiva, ma fate prima un giro di perlustrazione, nei vostri negozi preferiti, guardate quali capi sono stati messi in saldo, che percentuale di saldo applicato, prendete appunti sui capi che vi interessano e a questo punto dormiteci una notte su e il giorno dopo decidete.

Perlustrazione nei nostri negozi preferiti

Aprite il vostro armadio

Aprite il vostro armadio, i vostri cassetti e cominciate a valutare cosa vi serve veramente, i capi che magari hanno fatto il loro tempo e che possono essere sostituiti con nuovi, possono essere messi via, regalati o portati in un mercatino dell’usato ed essere venduti.

Ora avete fatto spazio per acquistare un capo nuovo e che vi accompagnerà per più stagioni, fate una lista di ciò che vi serve davvero o di ciò che desiderate da tempo.

Oddio questo armadio straripa di abiti

Stabilite un budget

Se non avete limiti di budget, questo consiglio lo potete saltare, ma se come me vivete di stipendio, o siete riuscite a mettere da parte una somma da destinare allo shopping dei saldi, stabilite dal principio quanto volete spendere.

Questo limite mentale vi aiuterà a non spendere in cose inutili, prive di valore, dettate solo dall’impulsività del momento, e vi aiuterà a sentirvi più gratificate di ciò che avete acquistato, perchè sarà un acquisto di valore che avrete veramente ponderato.

Stabilite un Budget per lo shopping

Stabilite i pezzi di punta

Una volta che avete fatto queste considerazioni, sarà più facile sapere ciò di cui avrete veramente bisogno.

Vi consiglio di puntare su quei capi che a prezzo pieno sono davvero costosi, come ; scarpe, capispalla, borse, maglioni, accessori come portafogli, perchè sono gli oggetti che normalmente vengono realmente scontati durante i saldi.

Borsa Desigual mod. Rotterdam
Un jeans nero classico, lo riutilizzerete moltissime volte

Evitate di acquistare i classici “fondi di magazzino“. Se siete delle abituè di alcuni negozi vi sarò facile individuare quei prodotti che ad ogni saldo vengono fatti “ricicciare” fuori, solitamente prezzi scontatissimi, ecco sappiate che dove trovate sconti fino al 70% quasi sicuramente troverete degli scarti.

E credo che di roba senza valore ne siamo fin troppo , tutte, quindi vi consiglio di evitare, anche solo 5 euro sarebbero soldi buttati.

Puntate sulla qualità

Avete presente quel detto ” chi più spende, meglio spende“? Bhè invece di comprare 5 maglioni di lana acrilica ne comprate due di lana o misto lana a parità di prezzo quei due maglioni in teoria dovrebbero assicurarvi una riuscita maggiore.

Questo per consigliarvi di puntare sulla qualità dei prodotti, oltre a farvi ammaliare dal modello guardate anche l’etichetta, imparate a leggerla, di che materiale è fatto, come si lava, dov’è stato realizzato.

L’etichetta vi darà tutta una serie d’informazioni utili sul prodotto,che vi saranno utili per mantenerlo bello nel tempo.

Le etichette ci forniscono moltissime informazioni

Puntare su capi classici

E’ bello farsi prendere dalle mode del momento, cedere alla tentazione di acquistare quel capo che ha fatto tendenza per tutta la stagione, ma bisogna essere consapevoli che i capi di moda hanno una vita breve e che molto probabilmente l’anno successivo non lo saranno più.

Il mio consiglio è di puntare su capi classici, senza tempo, sopratutto se avete stabilito un budget di riferimento.

Il classico pullover a v in lana rasata, o la camicetta bianca di seta, un pantalone dal taglio sartoriale, un jeans ben tagliato che ci sta a pennello, saranno dei capi che sfrutteremo tantissimo, ci sentiremo bene con quegli abiti addosso.

Una classica camicia in seta

Meglio puntare su un accessorio di tendenza, come una maxi sciarpa in fantasia animalier, oppure su una cinta in cavallino, che ravviveranno il vostro look e vi faranno sentire alla moda.

Lo stile animalier è di grande tendenza nel 2019

Non acquistare capi della taglia sbagliata

Questo è un errore che commettiamo spesso, troviamo il nostro cappotto perfetto ma la nostra taglia è terminata, oppure le scarpe di un numero non perfetto per noi.

Questi acquisti sono da evitare assolutamente, perchè sarebbero capi che giacerebbero nell’armadio inutilizzati e ci renderebbero frustrate ogni volte che le vediamo, oltre ad aver sprecato inutilmente i nostri soldi.

Un cappotto che ci accompagnerà per tante stagioni

Pensate a dove indosserete quel capo

Avete trovato un abito bellissimo, elegante ma destinato a un’occasione importante. Siamo sicuramente molto allettate all’acquisto ma fermiamoci un attimo a pensare e domandiamoci, avrò occasione di indossare questo abito? Qual’è il nostro stile di vita? Quali sono le nostre occasioni di vita mondana?

Un tipo di acquisto così particolare merita un po di meditazione, perchè dobbiamo riflettere su qual’è il nostro stile di vita, le occasioni di vita mondana, ad esempio se frequentate il teatro o di concedete un aperitivo con le amiche forse sarebbe più opportuno puntare su un abito come un tubino che avrebbe più occasioni di essere indossato.

Un tubino è un abito adatto a tutte le figure, che indosseremo moltissime volte.

Quindi davanti a un abito elegante riflettete su qual’è il vostro stile di vita e qual’è il vostro stile.

Un vestito da sera, bellissimo, ma troveremo il modo per indossarlo?

 

No al makeup fotocopia.

Durante i saldi poi le case cosmetiche mettono in saldo le collezioni di makeup invernale, e spesso gli sconti sono davvero molto allettanti, ma vi invito a riflettere anche in questo caso e di non farvi prendere dall’impulsività.

Sicuramente se siete appassionate di makeup avrete decine di rossetti e gloss dello stesso colore, lo stesso si può dire di un ombretto ecc ecc… Provate a pensare ancora una volta a qual’è il vostro look da tutti i giorni e cosa avete davvero bisogno. Molto utili in questo particolare caso sono le Review su Youtube, le youtuber provano decine di cosmetici e sarà facile capire se vale la pena o meno di acquistare quel determinato prodotto.

Ma siate consapevoli che spesso quei prodotti non li ritroverete nella collezione permanente e quindi puntate su prodotti che una volta finiti non rimpiangerete di non trovare più.

Inoltre desistete dall’acquistare l’ennesimo rossetto del colore x che avete in decine di declinazioni, se proprio volete il rossetto che usa la vostra youtuber , influencer preferita investire sul prodotto della marca Top, piùttosto di acquistare un dupe di una marca similare, che non vi soddisferà.

I miei rossetti Splash Younique

Questi ragazze sono i miei consigli per i saldi, ma valgono per lo shopping di qualsiasi stagione, sono le considerazioni dettate da anni di shopping inconsapevole e senza freni che mi hanno fatto riflettere su cosa è davvero meglio per me, queste esperienze le ho volute condividere con voi perchè spero che possiate riflettere.

Spero di vi siano stati utili, che vi siano d’ispirazione, ci sentiamo presto con altre Recensioni di Bellezza.

Un bacio a tutte voi e buona domenica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.