Base viso estiva: quali strategie e prodotti utilizzare per truccarti anche con il gran caldo

0
644

Sembra che l’estate sia finalmente arrivata e quindi non vediamo l’ora di stare all’aria aperta, di andare in ferie, di prendere il sole e di abbronzarsi. In passato l’abbronzatura era vista come sinonimo di bellezza e di un aspetto salutare.

Nel tempo è venuta alla luce come l’eccessiva esposizione ai raggi solari sia addirittura dannosa per la pelle e che questa vada attentamente dosata. E quindi nasce l’esigenza di avere un aspetto della pelle omogeneo ma allo stesso tempo di utilizzare prodotti compatibili con le alte temperature estive.

Base viso in Estate, come renderla sostenibile

Il caldo, il sudore sono nemici di una base viso long lasting, perché tenderebbe a sciogliersi e a rendere il viso disomogeneo. Tra chi si trucca, sappiamo quanto sia difficile in Estate riuscire a mantenere una base viso a lunga tenuta. Ma soprattutto quanto sia difficile utilizzare quei fondotinta, coprenti che permettono un bel effetto coprente che utilizziamo in inverno .

Inoltre ci sono persone che per vari motivi non possono abbronzarsi, quindi sono costrette a utilizzare necessariamente del makeup anche nelle stagioni calde. Io ad esempio non prendo la tintarella ormai da tanti anni per via di una patologia reumatica e preferisco utilizzare un makeup leggero piuttosto che avere un colorito pallido e disomogeneo.

E quindi come dovrebbe essere un prodotto adatto per la base viso estiva? Io consiglio soprattutto alle pelli mature, di utilizzare in primo luogo un primer viso che aiuterà il fondotinta a restare più fissato sulla pelle, un fondotinta o BB Cream o Crema Colorata dalla texture leggera ma che abbia al suo interno attivi funzionali per la pelle come vitamina E, vitamina C e acido ialuronico, che quindi cureranno e proteggeranno la pelle mentre ci trucchiamo.

Un altro cosmetico fondamentale in Estate è lo spray fissante che può essere un prodotto specifico per il makeup magari anche arricchito di acido ialuronico, ma va bene anche un acqua termale o una essence che contenga degli attivi funzionali alla pelle.

Quali i prodotti utilizzare in estate per realizzare una buona base viso?

Quindi veniamo nel dettaglio quali sono i prodotti per la base viso che utilizzo nella stagione estiva. Partiamo con il primer per me non è fondamentale applicarlo, ma se ho bisogno di un risultato lunga tenuta per un determinato motivo, lo utilizzo. E tra quelli che apprezzo di più c’è il Magix perfezionate con spf dell’ Avon che è adatto quando si vuole levigare la pelle e renderla più liscia oppure il Face primer di Vegas Cosmetics adatto sia per il viso che per gli occhi e che ha anche un’ottimo potere nutriente grazie alla presenza di Vitamina E e proteine della seta.

Il fondotinta li preferisco in texture leggere e che non siano pesanti ed occlusive che renderebbero impossibile l’applicazione e portarlo durante la giornata. Io preferisco non preoccuparmi troppo delle macchie ma di preferire in estate di uniformare l’incarnato perché è quella la mia priorità,e magari a dare a lavorare le discromie con il correttore solo dove serve. I miei fondotinta preferiti durante la stagione estiva sono: il Serum Fondation con Vitamina C e vitamina E ed spf 30, quindi assolutamente prodotto che protegge e vi dona un incarnato fresco e luminoso, il Mineral fondation con spf 15 un fondo minerale assolutamente non polveroso ma anzi che regala una bellissima luminosità sulla pelle grazie a micro particelle riflettenti e che può essere usato da solo o in abbinamento a u fondotinta o a una bb cream, un prodotto che è uscito da pochissimo in Avon è il Flawless match con acido ialuronico ed spf 20 , dalla finitura leggera e idratante che conferisce alla pelle un aspetto luminoso e fresco.

Infine un prodotto che ho scoperto da poco ma che trovo molto utile nell’uso quotidiano è la Nutra Effects la crema colorata con spf 20. La sua particolarità è che si tratta di una crema bianca con all’interno delle micro perle che massaggiando sulla pelle ne conferiscono una colorazione lievemente più calda e dorata,come se avessimo trascorso qualche ora al sole. La cosa che amo è che essendo una crema è leggera e non mi devo preoccupare di come la stendo perché semplicemente tonalizza la pelle e poi posso concludere con un correttore per le occhiaie ed eventualmente un po di cipria o una spolverata di fondotinta minerale. Il risultato sarà molto leggero ma con la pelle uniformata. La trovo una soluzione perfetta per l’uso quotidiano quando non abbiamo voglia di stendere il fondotinta.

Un’altro prodotto che trovo straordinario per l’estate è la Tinted day cream della linea Hyaluron care di Vegas Cosmetics. Anche in questo caso si tratta di una crema totalizzante, ma in questo caso il prodotto è arricchito di acido ialuronico ed è presente in due colorazioni, una con sottotono rosato e una dorata.

Questa crema è straordinaria perché ha un minimo effetto coprente ma allo stesso tempo opacizza l’incarnato tanto da non rendere necessario l’utilizzo della cipria, basterà poi applicare un correttore se c’è la necessità e la base viso sarà pronta, con pochissimo sforzo e uniformando l’incarnato con un risultato leggero e opaco che perdurerà nel tempo.

A conclusione di tutto possiamo aggiungere uno spray fissante che avrà il compito di settare a lungo il makeup, e tra i tanti in commercio io utilizzo il Prep & Set di Avon che può essere utilizzato sia prima del makeup che dopo per fissarlo e il Makeup Setting spray di Vegas Cosmetics .

In questo modo avrete una base viso leggera e a lunga tenuta cosa fondamentale in Estate quando le alte temperature renderebbero impossibile l’applicazione di un fondotinta più coprente.

Vi lascio i riferimenti su dove acquistare questi prodotti: per Avon potete fare riferimento al mio eshop e acquistare direttamente in autonomia , oppure al link del catalogo online del mese di Giugno. Mentre di Vegas Cosmetics potete registrarvi e ottenere uno sconto del 35% per sempre su tutti i prodotti presenti anche qui vi lascio il link da seguire per registrarvi autonomia.

Maria Paola Violi

© RIPRODUZIONE RISERVATA



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.