Makeup over 50: più giovane senza bisturi

0
1752
Makeup Younique

Ciao bellezze, in questo articolo voglio parlarvi di makeup. Anche se tratto questo argomento raramente oggi lo voglio fare parlandovi di come intendo il makeup dopo i 40 anni.

Infatti il trucco non è un abbellimento destinato solo alle giovanissime ,ma anche e sopratutto, a chi superati gli “anta” vuole ancora sentirsi bella e affascinante.

Cameron Diaz 46 anni

Quindi oggi vi darò qualche consiglio pratico, che utilizzo anch’io visto che di anni ne ho 46 e che quotidianamente metto in pratica.

CONSIGLI PRATICI

  • partiamo da una buona Skincare

Nessun trucco vi reggerà tutta la giornata se prima non avrete nutrito e idratato in maniera efficace la vostra pelle.

  • Utilizzare MAKEUP di buona qualità

I prodotti cosmetici destinate a una consumatrice giovane non vanno bene superati i 40 anni.

La pelle superata una certa età ha necessità diverse da una ragazza di 30 anni, e di conseguenza anche il makeup deve essere più performante, con ingredienti nutrienti, di lunga durata, e donare freschezza e naturalezza.

  • Usate un Primer

Un buon Primer, prima del trucco, in questo momento può essere un’ottimo alleato per realizzare un makeup duraturo, per minimizzare pori dilatati e micro rughe.

  •  Less is more

Una delle citazione del grande architetto Mies Van de Rohe, può trovare applicazione anche nella cosmesi.

Infatti il makeup delle over 50 dovrebbe essere ben calibrato, luminoso e vibrante ma senza eccedere con l’utilizzo di fondotinta troppo pesanti e ciprie troppo polverose.

Sarah Jessica Parker 53 anni
  • Curare le sopracciglia

Le sopraciglia sono la cornice del nostro viso, ma a volte sbagliamo rendendole troppo sottili o eccessivamente delineate. Utilizzando una matita o un ombretto opaco del colore delle nostre sopracciglia, riusciremo a enfatizzarle rendendo lo sguardo più giovane e curato.

Sharon Stone 60 anni
  • Fondotinta Fluidi e ciprie ultrafine

E’ questo il segreto per un incarnato luminoso e fresco, che quindi vi regalerà un aspetto giovane e radioso.

Il nostro incarnato va esaltato preferendo un fondotinta liquido o fluido, oppure una BBCream possibilmente con all’interno estratti naturali, che aiutano la pelle ad essere più idratata. Il colorito se abbiamo scelto il colore giusto per noi, verrà reso omogeneo e le eventuali discromie attenuate.

A questo punto possiamo fissare il tutto con un velo di cipria impalpabile come le ciprie Translucent che non alterano il colore sottostante.

  • Correttori illuminanti

Il correttore è un altro prodotto che va dosato molto bene, non applicato in eccesso, lavorato molto bene in maniera che rimanga fissato sul contorno occhi, proprio per non andarsi ad insinuare e quindi enfatizzare maggiormente le rughe.

Vi consiglio un correttore in crema o illuminante, in maniera di illuminare lo sguardo. Un velo di cipria sarà poi sufficiente per fissare e far durare a lungo il makeup occhi.

  • Ombretti satinati o opachi

E’ preferibile mantenere il makeup occhi non troppo pesante, quindi si a soft smokyeye, ad ombretti dalle tonalità caramello, ramate, albicocca che vivacizzano lo sguardo, Il mascara invece potete applicarlo anche in abbondanza, sempre avendo prima piagato le ciglia con un piegaciglia.

Demi Moore 58 anni
  • Blush meglio del contouring

Non mi sembra una buona idea andare troppo a scolpire e definire un volto con una pelle non più tonica, sempre con molta attenzione possiamo scaldare un po l’incarnato con un bronzer luminoso oppure con un blush satinato dalle tonalità del pesca o albicocca che vi renderà la pelle fresca e luminosa.

  • Rossetto a lunga tenuta dalle tonalità vibranti

Il rossetto può giocare un ruolo fondamentale, perché se gli occhi li abbiano tenuti più leggeri possiamo osare anche con un rossetto dalle tonalità vivaci che avranno il dono di rendere anche più bianchi i denti. Ricordatevi sempre però che i colori che contengono del blu all’interno tendono a far sembrare i denti più bianchi mentre le tonalità più aranciate penalizzeranno di denti non perfettamente bianchi.

Preferite formulazioni a lunga tenuta come rossetti opachi long lasting o tinte labbra all’acqua.

Charlize Theron 45 anni

E ora vi lascio come sempre qualche link per il vostro shopping, su prodotti che rientrano perfettamente tra quelli che vi ho consigliato.

Spero che questi miei consigli, dettati dall’esperienza vi possano tornare utili, e come sempre a presto con altre Recensioni di Bellezza.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.